Dipartimento di Fashion, Textiles & Luxury

Comprare e vendere in asta, nei nostri shop on line o a trattativa privata (private sale): abiti, borse, accessori d’abbigliamento, bijoux firmati, vintage e d’interesse storico, tessuti antichi e di alto pregio. Valutazioni gratuite e perizie.

DIPARTIMENTO DI FASHION, TEXTILES & LUXURY

Sotto la direzione di Ilaria De Santis, il dipartimento tratta le arti tessili e la moda attraverso i secoli, proponendo abiti e accessori firmati, vintage e d’interesse storico, nonché manufatti tessili antichi e di alto pregio. Rientrano nella sua sfera d’interesse anche le ricerche degli stilisti emergenti e dei marchi della green fashion, la moda ecosostenibile. In particolare si cercano e propongono:

– abiti, borse, modisteria e altri accessori realizzati dai grandi marchi dell’alta moda dagli anni ‘20 del XX secolo a oggi (luxury fashion, high fashion, haute couture);

– abiti, borse, modisteria e altri accessori d’epoca (vintage fashion);

– stilisti emergenti e marchi ecosostenibili (green fashion);

– bijoux d’epoca da collezione (vintage costume jewelry);

– manufatti tessili antichi e di alto pregio (tessuti, ricami, merletti, pizzi etc).

Presso il dipartimento e nei nostri shop on line è sempre disponibile una selezione di pezzi di varie fasce di prezzo che possono essere acquistati fuori asta.

Storica dell’arte specializzata in arti decorative, Ilaria De Santis ha una lunga e articolata esperienza nel campo del collezionismo di moda, costume e manufatti tessili. È stata per otto anni consulente della Fondazione Roberto Capucci ed è Board Member della Vintage Fashion Guild, un collettivo internazionale di specialisti e operatori di settore.

CONTATTA IL DIPARTIMENTO

Ilaria-de-Santis

Ilaria De Santis

i.desantis@bertolamifineart.com

+39 0632609795

ASTE IN PREPARAZIONE

FASHION, TEXTILES & LUXURY

Roma, 12 aprile 2019

166_2
Asta di Fashion, Textiles e Luxury

ASTA 51 – Fashion, luxury, gioielli & la collezione di cappelli di Marina Ripa di Meana in vendita per la Fondazione Umberto Veronesi

Roma, 30 ottobre 2018